Sorrisi interni

sculture2

Scultura di Eva Antonini

Un’ora e dodici minuti
il tempo di una eclissi di luna
quello di un lungo abbraccio
il record di una scena muta
o di un viaggio nella nebbia mattutina
la fragilità, sostanza di donna
scordata solo per poco.

In un movimento ininterrotto galleggiano pensieri
sembrano fogli illeggibili
corrono tra lampi di luce
e c’è un tempo in cui si aggregano
oscurando tutto, come nubi.
Un gesto uguale e diverso
tortura di un battito abnorme
Come mi spaventa ancora l’agilità di sorrisi interni…

Non è più tempo di innamoramenti
ma sosto lo stesso sull’argine
che spezza a metà il prato ancora verde
dal fiume
e la mia ombra si muove fermandosi sull’acqua
un’attesa dolce e ottimista che rasserena…
http://rosannagazzaniga.scrivere.info/index.php?poesia=396102&t=Sorrisi+interni

*
Ascolta “SORRISI INTERNI” su Spreaker.

Annunci

13 thoughts on “Sorrisi interni

  1. Un’eclissi di luna, che apre un raffinato scenario poetico, ricco d’interiorità,
    e di quelle sensazioni profonde, che sanno aprire spiragli di vita positiva…
    Versi apprezzatissimi, buona domenica dolce poetessa

    Liked by 2 people

  2. Delicata e meditabonda, di quella bellezza che sa far tesoro delle tinte e delle riflessioni autunnali…
    Ecco, anche questi pensieri mi ispirano i tuoi versi, oltre a quelli già espressi su libero…..
    Un abbraccio grande di petali scintillanti di stelle…….

    Liked by 2 people

  3. Splendide riflessioni sull’interiorità di una persona che mentre elabora pensieri sull’andazzo della vita di tutti i giorni, realizza che dentro di sé è serena, anzi felice. Non perché aspetta un amore, ma perché è pacificata. Sono spariti tutti gli affanni, tutto quello che ha patito l’anima, adesso è avvenuta una catarsi che l’ha purificata di tutto ciò che aveva assorbito prima. Ed è una gioia, sapere per chi legge, che questo miracolo è accaduto. Vivissimi complimenti per come hai saputo esprimere com’è adesso la tua interiorità. Un abbraccio Rosanna!
    Grazia Denaro

    Liked by 1 persona

    1. Hai colto l’essenza di quello che volevo dire. Anche se spesso fra le righe di ciò che scrivo qualcuno coglie una costante malinconia…la esterno e poi dentro sono serena, spesso gioiosa! buona serata e grazie della visita.

      Mi piace

  4. Il cuore non invecchia mai, dicono… e penso a un adolescente innamorato, del tutto inconsapevole di quel sorrisino che affiora costantemente sulle sue labbra (ma che in verità nasce dentro di sé). Non so perché ma è questa l’immagine che subito mi è balzata agli occhi, leggendo questa tua meravigliosa Poesia, il candore di certi sentimenti che purtroppo il “diventare grandi”, a volte, svilisce.

    Bello lasciarsi andare… ritrovare il coraggio di assaporare quelle sensazioni, anche solo nell’attesa. “I sorrisi interni” sono una cosa meravigliosa Elisa!

    E nelle tue parole ho ritrovato il sorriso in una giornata grigia e un poco buia.
    Grazie!

    Liked by 1 persona

    1. Credo che i momenti dell’attesa, siano la parte più creativa dei rapporti, specie di quelli amorosi… ma la felicità interiore è così preziosa che spesso si ha paura possa finire improvvisamente. grazie Chandra per le tue parole, anch’esse donano gioia!
      A presto e buona serata.

      Liked by 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...