Era solo un extra comunitario

Non l’abbiamo picchiato noi!
Digiuniamo contro l’ingiustizia!
Era solo un extra comunitario
un povero dinosauro dalle tendenze sbagliate.
Un estinto generoso, inquietante
dall’ impulso morale troppo radicato.
E forse si è picchiato da solo.
Sicuramente aveva già
un sorriso funebre nel cuore.
Non era come noi.
Non era tatuato a squame
non aveva serpenti nella pelle
o anse contorte nella psiche.

Ed era così intollerabile
il suo mancato timore
non fa tendenza dimenticarsi di sé
o aiutare gli amici
era solo un like nel profilo
non invitato alle festicciole
non amava la violenza.

E poi, a noi importa solo
se crolla il prezzo del petrolio
se aumentano i contagi
se impazzano i nostri video
dove calci nella pancia
o nella testa fanno sballare.
Che vuoi che sia un morto
un generoso predestinato
uno che è già estinto.

Lui con la voglia d’aiutare
non era professionale,
non sapeva quando
nascono i grandi, i mostri,
gli eroi o i rabbiosi come noi.
Città dinamiche le nostre
mai c’è silenzio a notte fonda
nessuna pietà, tanto meno per chi
solo per farci un dispetto, muore…