Duetto

20180210_151809

Svolgo la mia vita a due voci
ma quando parlo è un duetto inudibile.

Lei così pura e pudica a volte insorge
e mi rigenera.

Quello che è certo
è che lei resta a volte sospesa su un filo
e canta il suo strepito così grande e armonioso
che sembra di mille voci
ma io non so mai se è timore o gioia…

Annunci

Buon Natale a te che leggi…

20161122_180209 (1)

LUI NATO E NOI RINATI NEL SUO GIORNO
Un dolce bambino, unica scintilla iniziale di un mondo spirituale, concretizzato e perfezionato nella materia, realtà dell’essere umano.
Nato per stimolare l’amore nascosto nel nostro cuore con l’eterno ricordo delle sue parole piene di una incomprensibile bontà e umiltà.
Nato fra noi, figli di stelle lontane.
Nel suo ricordo, io ti auguro un Buon Natale, rinascita dell’amore che è in ognuno di noi, spesso così nascosto da non essere nemmeno percepito…

*
Mi assento fino al nuovo anno! Un caro saluto a chi si sofferma su questo blog.Buone Festività.

 

Lentezze

DSCN0378

Con un processo lento la grazia colpisce
si aprono cancelli
si salgono scale
la vita è scritta tra un gotico percorso
nei muri del silenzio interiore
*
Una voce potente si leva:
chi mi sta parlando dal pozzo?

http://www.larecherche.it/autore.asp?Utente=elisafalciori

Squarci nel velo

IW-Giuseppe-Sanmartino-Cristo-Velato-04

Scultura Cristo Velato di Giuseppe Sanmartino 1753

C’è un’ora in cui si grida l’abbandono
schernito da canne d’aceto
un ‘ora in cui passaggi di luce
attraversano la linea oscura del dolore

Tra il velo squarciato della mente
una vita in fremito
riconosce il tremito della vita in fiamme…