Tag

, , , ,


Istantanea 1 (17-02-2016 14-14)

Guarda come toglie il respiro
la tela bizzarra di sabbia
l’immensità d’orme, dure come ossa
ascolta attento, l’acqua ci racconta

in cromatismi di vetro e ghiaccio
frammenti d’amore
appunti imprecisi di gioie vissute.

Sto volando nel larghissimo cielo
d’acute nostalgie
ho tenaci fotogrammi, dolcissimi

Di te le mani di fumo, il mio giorno
di te occhi accesi, le mie notti
di te labbra schiuse, la mia uva da mordere.

Nel nostro frenetico calendario
surrogati e anestesie
ma ecco, risplendenti ancore
vincono le sottili membrane del tempo
vertigini di luce ritrovano
agilità di sorrisi.
https://www.spreaker.com/user/7961061

 

Annunci