Contratto indeterminato

20150520_175409

Baratto il dovere della presenza
con un contratto indeterminato di solitudine.
Precaria d’amore
scrivo ancora nei suoi concorsi a tema.

Un’alchimia di inchiostro
trasforma il mio dolore in un punto e virgola
di malinconia
come se potessi pareggiare i conti
con scelte amare, ogni giorno mi abbandono
alla debolezza delle cadute…
http://rosannagazzaniga.scrivere.info/index.php?poesia=376506&t=Contratto+indeterminato

Annunci

Crepe d’oro sui papaveri

20150525_181526

Riempio d’oro le crepe di una tazza.
Ritorno dagli occhi
dai graffi lasciati al caso
le ferite e le mie storie
papaveri fragili
appaiono belle, valorizzate
Ho scritto sul muro
–io cancello-
beffa al divenire…

Ci avvelenano cemento e pietre
ma i papaveri sanno vivere finzioni
l’essere soli e in gruppo
senza acqua, né terreno
dove nessun saluto scivola
e sa di mare il tuo odore…

http://rosannagazzaniga.scrivere.info/index.php?poesia=387798&t=Crepe+oro+sui+papaveri