Mezza luna

Mai come ora, avverto nell’aria quella sottile minaccia alla libertà femminile e non solo… non è possibile avvolgersi in bende davanti a dogmi religiosi fatti di divieti e di violenza che si riversano sui più deboli.

http://www.scrivere.info/poesia.php?poesia=308276

Annunci

La mia poesia

coppia

Ho dentro risa brevi e fanciullesche
con voci d’altri
tremiti
e lacrimazioni di tepori antichi
questa è la mia poesia
convertita a un sole sfolgorante neve

un sorriso a tutti e a nessuno
nessi in capitoli

eventi inafferrabili
riaccese sensazioni in possessivi a iosa
papiri indecifrabili
arrotolati sulla strada
dove pioppi gocciano schiume

nel bosco di disseccanti insetti

passi di sabbia e gesti falliti
per felicità in commediole.

Ecco, questa è la mia poesia
convertita a un sole sfolgorante neve.

http://www.larecherche.it/testo.asp?Tabella=Poesia&Id=32382

 

Risvegli

francesca woodmann
Immagine di Francesca Woodmann

Ci siamo stretti le gambe per ore ed ore
ma ora pare mancare l’appoggio caldo
ora che mille medaglie vinte alla fiera della gioventù
al confine d’una povera vanità
brillano di rosso sul petto.

Noi ormai silenziosi nemmeno ci guardiamo
nel casolare il tetto di paglia giallastra
brucia al sole, senza fumo.
Finestre basse accolgono disegni d’edera
vene attorcigliate a mani dure e inerti
è così strano guardare sotto lenti nere
il silenzio passetto lieve,
che come un gatto veloce, fugge nella siepe scura
nei desideri di ritorni improbabili.

Cado verso il risveglio
su labbra che tremano, bandiere piene di stelle opache.
Ti ucciderò a metà capitolo, questa notte
leggendoti per l’ultima volta
tra i fiori gialli di primavera
e gli stucchi gessati del pozzo
quando impregnati di rugiada si sfarinano
nell’alito di un delirio.

Il senso del troppo pieno ci sconvolge
un amore monogamo ora ci è impossibile…

http://rosannagazzaniga.blogspot.it/2015/06/disegni-dedera.html
http://www.larecherche.it/testo.asp?Id=32318&Tabella=Poesia

Inizio d’afa

Elisa Falciori

Il tuo braccio di cenere ha conservato

una postura strana e vuota

in bilico nel tempo statico

che sfuma

tra le tende della dimenticanza.

Zanzare in caccia

mi seguono fastidiose

certi pensieri hanno luci spente.

Da una sigaretta

espiro fumo, lieve che le disorienta

la punta infuocata ha bruciato a lungo

esala scie di tenue corposità

assumendo forme circolari…

desiderio-sessuale

View original post